Domenica 12 Settembre 2004

Sicignano infortunato ai Riuniti: dimesso

Vincenzo Sicignano, il portiere del Lecce, è stato dimesso dagli Ospedali Riuniti di Bergamo dove era stato trasportato per essere sottoposto a una serie di controlli. Il numero uno dei pugliesi - poi sostituito in campo da Luca Anania - si era scontrato con l’atalantino Gonnella. Era uscito dal campo, ma in panchina aveva perso i sensi ed era subito stato trasportato al pronto soccorso. La diagnosi parla di una forte contusione alla testa.

Sicignano era stato costretto ad uscire dal campo per un normale incidente di gioco: intorno al quarto d’ora della ripresa si è scontrato durante un’uscita con Gonnella ed è caduto a terra.

Subito assistito dai medici, il portiere è rimasto in campo. Poi però, al 16’ del secondo tempo, è stato sostituito da Anania, è stato portato negli spogliatoi: poi è stato accompagnato per i controlli in ospedale dove è stato sottoposto ad esami, quindi medicato e dimesso.

(12/09/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags