Domenica 16 Febbraio 2014

Sochi: finale sfortunata per Moioli

Sfiora il bronzo, cade, finisce sesta

Michela Moioli -

Michela Moioli ha sfiorato il podio. Nella finale di snowboard la bergamasca è caduta mentre era in lotta per il bronzo con la bulgara Alexadra jekova. Purtroppo un contatto ha messo fuori gioco entrambe.

Il sogno di Michela si è infranto sul fil di lana, ma la sua è stata una gara da applausi conclusa con la sesta posizione.

Michela Moioli è stata poi trasportata in ospedale per accertamenti al ginocchio destro, picchiato sulla neve in seguito alla caduta. Accertamenti che hanno purtroppo evidenziato la rottura dei legamenti crociati: stop alle gare per almeno 5 mesi.

Oro meritatissimo per la ceca Samkova. Argento per la canadese Maltais, bronzo alla francese Trespeuch.

Per Michela Moioli l’Olimpiade di Sochi resta comunque un’esperienza unica. E’ giunta per la prima volta in carriera ad un appuntamento storico.

Sapeva di avere nelle corde la possibilità di una medaglia, ma uno sfortunato contatto l’ha messa fuori gioco, diversamente saremmo qui a festeggiare almeno la medaglia di bronzo.

«La vittoria dell’anno scorso non mi pesa per nulla – aveva dichiarato l’alzanese alla vigilia - si tratta di una gara che appartiene al passato e nel frattempo le cose sono cambiate, a partire dalle avversarie che sono agguerritissime. Le mie favorite? Maltais e Jacobellis su tutte». E la canadese si è infatti portata a casa l’oro.

© riproduzione riservata