Sofia Goggia e Michi Moioli nell’Olimpo «Siamo le solite pazze, con l’oro al collo»

Sofia Goggia e Michi Moioli nell’Olimpo
«Siamo le solite pazze, con l’oro al collo»

«You made it, my Friend». E la foto di uno splendido abbraccio tra le nostre ragazze d’oro. Michela Moioli celebra via social il trionfo della sua grande amica Sofia Goggia, proprio come successo cinque giorni fa a parti dolcemente invertite.

Un disegno che ha dell’incredibile e che per ben due volte, nella stessa Olimpiade invernale, ha portato Bergamo a guardare tutti dall’alto per merito di due straordinarie campionesse legate da un’amicizia unica. Come unico è stato il supporto nei momenti difficili che entrambe hanno attraversato in qualche letto d’ospedale oppure quando la stagione non stava prendendo il verso desiderato. Una parola, un gesto, un messaggio, uno sguardo: tutto splende quando le protagoniste di questo bellissimo rapporto sono coloro che hanno realizzato un desiderio rincorso per un quadriennio intero. «Ho capito subito che siamo sempre le solite pazze - dice raggiante la numero uno dello snowboard mondiale -, ma con una medaglia d’oro al collo. Stiamo condividendo le stesse emozioni ed è pazzesco: nessuno ci può capire come stiamo facendo noi in questa fase».

Giovedì 22 febbraio quattro pagine di approfondimento su L’Eco di Bergamo


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 22 febbraio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA