Lunedì 05 Settembre 2005

Stadio di Bergamo a rischio: mercoledì vertice per decidere se si può giocare

Il caos biglietti e i disordini di domenica fuori dallo stadio, prima della partita Atalanta-Verona, rischiano di avere uno strascico pesantissimo. Il questore di Bergamo ha chiesto al ministero di ritirare la deroga che consente di utilizzare il Comunale per le partite. La questione è sul tavolo dei responsabili ed è stata convocata per mercoledì 7 settembre, alle 17.30 una apposita riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, dalla quale si attendono decisioni in proposito.Alla riunione, insieme al Sindaco, al Presidente della Provincia, ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine e ai presidenti di Atalanta e AlbinoLeffe, sono stati invitati i rappresentanti del ministero per i Beni e le attività culturali. Nessun commento, per ora, da Prefetto e Sindaco. Sul fronte Atalanta, per il momento, restano le parole del direttore generale Roberto Zanzi: «Quello che sta accadendo mi sembra proprio una forzatura».

(05/09/2005)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags