Martedì 11 Maggio 2004

Taibi, tre punti di sutura ma contro il Livorno ci sarà

L’Atalanta ha ripreso gli allenamenti a Zingonia, dopo due giorni di riposo, in vista del prossimo confronto di campionato, che la vedrà impegnata domenica - nel posticipo della 19ª giornata di ritorno - al Comunale di Bergamo contro il Livorno. Mister Mandorlini ha invitato i giocatori a dimenticare in fretta lo scivolone di Bari, a fare quadrato e possibilmente a prendersi subito la rivincita contro la formazione toscana.

La ripresa ha riservato anche qualche contrattempo. Taibi durante l’allenamento ha rimediato una contusione cranica che gli ha procurato una ferita dietro ad un orecchio: in ospedale gli sono stati applicati tre punti di sutura, ma col Livorno ci sarà. Vugrinec ha finito anzitempo per un pestone al collo del piede destro rimediato in partitella, mentre Gautieri ha saltato le ultime due delle tre partitelle in programma, dedicandosi ad un lavoro atletico. Non si è allenato Sarr che rimarrà fermo per altri 2-3 giorni in modo da far sparire un dolore alla caviglia che lo tormenta da tempo. Zenoni e compagni proseguiranno gli allenamenti con una seduta domani pomeriggio.

(11/07/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags