«This Is Vertical Race»: a  Valgoglio  una gara vietata a chi soffre di vertigini
Fabio Bazzana in azione nella «Valgoglio This is vertical race» 2015

«This Is Vertical Race»: a Valgoglio
una gara vietata a chi soffre di vertigini

Mille metri di dislivello positivo da «scalare» su un percorso di solo 1,8 chilometri: è «This Is Vertical Race», una gara fra le più estreme nel circuito delle Vertical che domenica 2 ottobre vedrà a Valgoglio molti affermati specialisti di questa disciplina.

Un percorso con pendenze «impossibili» che ha poco da invidiare a una vera e propria scalata e che metterà a dura prova i partecipanti. Appuntamento alle 9 di mattina di domenica 2 ottobre alla centrale di Aviasco per il via della competizione (organizzata dallo Sci club Gromo) che propone la formula della cronometro, cioè con gli atleti che partiranno ogni 30 secondi e si lanceranno verso l’arrivo posto in località Cazzat (Campo Alto).


© RIPRODUZIONE RISERVATA