Lunedì 07 Aprile 2014

Top e flop del calcio provinciale

Sorride l’AlbinoLeffe con un 3-0

Albinoleffe in campo in una foto d’archivio
(Foto by Magni Paolo Foto)

Nella giornata della sconfitta atalantina contro il Sassuolo sorride l’AlbinoLeffe, 3-0 al fanalino Pavia, così come il MapelloBonate in D, che può ancora credere alla salvezza, mentre vanno ko il Pontisola, l’Auora Seriate e l’AlzanoCene. Ecco in sintesi i top e i flop della giornata dalla Prima Divisione alla Seconda Categoria.

PRIMA DIVISIONE:

+OK ALBINOLEFFE: La squadra di Gustinetti fa il suo dovere contro il fanalino Pavia: secco 3-0 per tornare alla vittoria e sperare nei playoff. Avanti così.

SERIE D:

+ SPERANZA: E’ quella del MapelloBonate che, come tradizione, non lascia mia tranquilli i proprio tifosi: dal 3-0 del primo tempo in casa contro la Sambonifacese, al 3-2 con rischio pareggio, al 4-3 finale. Punti importanti in un pazzo pomeriggio.

-ANCORA AL PALO: Quinta sconfitta consecutiva per il Pontisola, che rischia di chiudere una stagione che fino a poco fa era da applausi in modo incolore. Pochi giorni dopo la sconfitta ai rigori nella finale di Coppa Italia arriva un altro ko per la banda di Del Prato, stavolta in quel di Piacenza (2-0).

ECCELLENZA:

+ TUTTO APERTO: Il Ciserano batte tra le mura amiche il Crema e ringrazia il Villa d’Almè che torna da Sondrio con un brillante 0-0. Per i rossoblù tre punti di vantaggio in classifica, con gli avversari che hanno ancora una partita da recuperare.

-A BOCCA ASCIUTTA: Un solo gol nelle ultime sei gare per la Grumellese, che è costretta a guardarsi le spalle in classifica, con le inseguitrici sempre più prossime al suo quarto posto.

PROMOZIONE:

+ FORZA E COSTANZA: Batte lo Sporting Adda Bottanuno, centra il 10° risultato utile consecutivo e ora fa un pensierino alla zona playoff, dopo aver chiuso l’andata a 12 punti.

-PALADINA: Ko pesante per la squadra di Ottolenghi con l’ Adrense , l’ 8° partita senza vincere e ora rischia la retrocessione diretta.

PRIMA CATEGORIA:

+ FUGA SULL’ALTOPIANO: Un gol di Arrigoni regala alla Nuova Selvino l’allungo in classifica sul Frassati Ranica, che non va oltre l’1-1 casalingo contro lo Zanica e ora insegue a 4 punti. Sogni di Promozione.

-CASAZZO KO: Sorprendente ko casalingo per la squadra di Avanzini, che perde 2-0 contro il Castrezzato e viene sorpassata in classifica dalla Pradalunghese al terzo posto.

SECONDA CATEGORIA:

+: NONOSTANTE TUTTO, CAROBBIO: Nel giro di 4 giorni perde e riprende la testa della classifica, passando dal ko a tavolino contro l’Endine alla vittoria sul campo contro il Real Bolgare, tornando al successo dopo tre ko filati: adesso sotto con la semifinale di Coppa Lombardia.

-PLAYOUT A RISCHIO: Manca solo l’aritmetica nel girone A e B, ma Valtrighe, Levate e Lallio ormai sono condannate alla retrocessione. A rischio nel gruppo A anche il Filago, che con soli 5 punti nel ritorno si sta giocando le chance di salvarsi e la possibilità di farlo attraverso i playout.

Simone Masper

© riproduzione riservata