Top e flop del calcio provinciale Il Villa d’Almè al secondo posto

Top e flop del calcio provinciale
Il Villa d’Almè al secondo posto

I pareggi di Atalanta e AlbinoLeffe, ben tre sconfitte in D e una giornata che ha sorriso solo a Virtus Bergamo e a Grumellese.

Ha ripreso anche la Terza categoria, mentre la formazione del momento è il Villa d’Almè, che con 3 successi filati si è rilanciata in alta classifica in Eccellenza. Male Pontisola, Scanzorosciate e Ciserano in D, il cui ultimo week end di gennaio non sarà ricordato tra i più positivi: i Blues tornano con una sconfitta da Darfo Boario (2-1), il Ciserano cade in casa con l’Olginatese (2-0) e lo Scanzo viene abbattuto 6-2 in casa di un Ciliverghe lanciato al 2° posto. Ecco i top e i flop del calcio provinciale bergamasco.

SERIE D

Per qualcuno però questa giornata ha dato risposte positive: sorride la Virtus Bergamo 1909, che si porta ad un solo punto dal 2° posto, in una giornata che ha decretato la fuga ormai quasi definitiva del Monza, che batte la Pro Patria nello scontro diretto ed ora ha un piede in Lega Pro. I ragazzi di Madonna invece hanno la meglio di un buon Caravaggio 3-1, grazie alle reti Amodeo (2) e Porcino. L’altra squadra a brindare per un pari che vale quanto una vittoria è la Grumellese, che rimonta con Piantoni la Pergolettese e ottiene un brillante 1-1 su un campo difficile come quello di Crema.

ECCELLENZA:

+ INIZIO PERFETTO: Tre vittorie consecutive per il Villa d’Almè, l’ultima nello scontro diretto contro il Caprino e brillante 2° posto in classifica: la squadra di Brembilla torna a volare.

- INCUBO GHISALBESE: Sesta sconfitta consecutiva per i ragazzi di Ferraris, battuti in casa dalla Castellana (2-0) e ora la salvezza diretta è distante ben 8 punti.

PROMOZIONE:

+ VOLA STEZZANESE: Sette punti di vantaggio sono un bottino fondamentale per la capolista che sogna l’Eccellenza: nello scorso week end 3-0 al Palazzolo.

- ESORDIO KO: Inizia male l’avventura di Sgrò alla Pradalunghese, con il 2° ko filato dei biancorossi e per di più nel derby contro la Gavarnese: l’Eccellenza diretta si allontana.

PRIMA CATEGORIA:

+ COLPACCIO NEMBRESE: Un gol di Tassis nel finale regala ai seriani tre punti importanti per proseguire la lotta salvezza contro il Cenate Sotto.

- EXCELSIOR, CHE SCOPPOLA: Sotto già dopo 1’, la formazione di Vanini ne becca 6 dalla capolista Tritium, ma cosa più preoccupante rimane in zona pericolosa.

SECONDA CATEGORIA:

+ BOLTIERE IN RISALITA: Nono posto in classifica, due vittorie con squadre di livello come Cividatese e Comun Nuovo, 7 punti in 3 partite che rilanciano gli uomini del presidente Rota dopo un autunno orribile.

SITUAZIONE COMPLICATA: Prosegue anche nel 2017 il momento poco felice dell’Oratorio Albino: la sconfitta contro il Comonte lo proietta in piena zona playoff del girone B.


© RIPRODUZIONE RISERVATA