Lunedì 27 Marzo 2006

Torneo Volkswagen Junior World Master 2006Il Cenate si qualifica per la finale italiana


Si è rivelata un successo la fase locale della «Vokswagen Junior World Masters 2006», torneo organizzato dalla Casa tedesca e rivolto a ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 13 anni. In Italia la manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) e coinvolge circa 2 mila giovani.
La fase locale è stata brillantemente superata dalla compagine di Cenate che, nel Girone 2, ha battuto l’Oratorio Badia e l’Oratorio San Michele, ha superato nei quarti di finale il Torrazzo (proveniente dal Girone-1) per 6-0 e si è nuovamente imposta sull’Oratorio San Michele per 2-0 in semifinale. La vittoria contro la Dinamo Zaist, vincitrice del Girone 4 per 4-0 ha, infine, proiettato l’undici di Cenate verso la finalissima italiana di Coverciano (FI), in programma l’8 e 9 aprile. In Germania si terrà successivamente la finale europea.
Le squadre scese in campo per affrontarsi nella fase bergamasca della Volkswagen Junior World Masters erano in tutto 15 suddivise in 5 gironi. Le partite si sono svolte presso il Campo Sportivo «Il Centro» a Zanica.
Al termine della fase eliminatoria sono state premiate con una medaglia ricordo tutte le squadre partecipanti, mentre le prime quattro classificate hanno ricevuto una coppa speciale da parte di Vittorio Bosio, vice presidente nazionale dei Csi, affiancato dai rappresentanti delle aziende concessionarie di auto, alle quali le squadre erano abbinate:
- Bonaldi Motori S.p.A. (Bergamo Cenate)
- Marra Auto S.p.A (Dinamo Zaist).
- Mandolini Auto S.p.A. (Oratorio San Michele)
- Saottini srl (Toscolano)
Il premio Fair Play «Giochi Preziosi» è stato assegnato alla squadra Polisportiva Oratorio Bernate.
La riuscita dell’evento - sottolineano gli organizzatori - è stata anche merito dei partner Puma, Beretta, Publitalia ’80 e Giochi Preziosi, e dei Concessionari sostenitori delle squadre partecipanti: Giorgio Marra Automobili S.p.A., Saottini srl, Mandolini Auto spa, Scola spa, Bonaldi Motori S.p.A.

(27/0372006)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags