Tour de France, impresa di O’Connor, stupendo secondo l’alzanese Mattia Cattaneo

Tour de France, impresa di O’Connor, stupendo secondo l’alzanese Mattia Cattaneo

La 9ª tappa Da Cluses a Tignes di 144,9 km, seconda e ultima tappa alpina del Tour de France numero 108 ha visto l’impresa di Ben O’Connor che ha vinto dopo una lunga fuga. Secondo il bergamasco Mattia Cattaneo.

Prima vittoria al Tour de France per l’australiano Ben O’Connor che per poco non diventa anche maglia gialla, Tadej Pogacar però negli ultimi chilometri fa vedere la sua potenza recuperando diversi secondi al fuggitivo che così resta secondo in classifica generale.

Ma la notizia più bella per noi italiani e bergamaschi è il secondo posto di Mattia Cattaneo a 5’07”, che ha fatto una grande tappa all’attacco.

Il ciclista di Alzano Lombardo guadagna molte posizioni in classifica generale, ora è dodicesimo a 11’38”, primo degli italiani in gara.

Australian rider Ben O'Connor

Australian rider Ben O'Connor
(Foto by GUILLAUME HORCAJUELO)


© RIPRODUZIONE RISERVATA