Domenica 08 Febbraio 2004

Tricolori cross, Gariboldi trascina l’Atletica VAlle Brembana all’argento

Sui prati di Villa Pamphili a Roma si sono disputati i campionati italiani di cross di società L’Atletica Valle Brembana ha confermato le speranze della vigilia nella categoria allievi, conquistando l’argento di squadra. I ragazzi di Roberto Ferrari sono stati grandi protagonisti della categoria. Su tutti Simone Gariboldi, campione italiano allievi, che vinceva la gara. Con una condotta di gara intelligente, i suoi compagni di team Simone Baroni e Mattia Rota chiudevano rispettivamente in 30° e 35° posizione, portando punti pesanti che consentivano all’Atletica Valle Brembana di classificarsi al secondo posto, alle spalle degli atleti di Capaci e davanti ai favoriti napoletani. Al sesto posto un’altra società orobica, l’Atletica Bergamo 59 con il terzetto Gusmini, Cuminetti e Oberti. La stessa Atletica Bergamo 59 è finita quinta con le juniores Paola Locatelli-Bernardi (6ª), Bellentani e Oprandi. Tra i senior da sottolineare le ottime gare a livello individuale di Giovanni Gualdi e Migidio Bourifa, sempre tra i primi nel cross lungo. I due per tutta la durata si sono supportati rimandando il finale alla volata e qui il vertovese ha avuto la meglio sul maratoneta. A livello di club Atletica Valle Brembana e Gav Vertova si difendevano sia in campo maschile che in quello femminile, comunque soddisfatti di aver conquistato il diritto a prender parte alla finalissima, così come le allieve dell’Atletica Bergamo 59.

(08/02/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags