Domenica 30 Novembre 2003

Uso Calcio corsaro in Sardegna Nuova Albano, onorevole resa

Due gol di Esposito nella prima metà della ripresa firmano la rimonta dell’Uso Calcio in casa del nuovo fanalino di coda Calangianus. In Sardegna la squadra di Ciulli - che aveva chiuso il primo tempo in svantaggio per 1-0 - si è poi imposta con il punteggio di 3-1.

Nell’11ª giornata di ritorno la Nuova Albano si è arresa con onore alla capolista: a Carpenedolo la formazione bergamasca è stata battuta soltanto nel finale. Il gol della vittoria dei bresciani è stato messo a segno al 37’ della ripresa.

Carpenedolo - Nuova Albano 1-0

Rete: 37’ st Fulcini

Carpenedolo: Altebrando, Giacometti, Rodighiero (25’ st Poma), Rubinacci, Abeni, Pialorsi, Pasinelli, Fulcini, Dossou Yovo, Bottazzi, Rossi (11’ st Gambino). All. Franzoni.

Nuova Albano: Belussi, Del Piano, Maffi, Zambelli (24’ st Ogliari), Moretti, Rinaldi, Gaverini, Nipoti, Giglio, Oldoni (15’ st Diagne), Cattaneo (15’ st Marchesi). All. Maffioletti.

Arbitro: Manera di Castelfranco.

Calangianus - Uso Calcio 1-3

Reti: 38’ pt Palazzolo, 5’ st e 25’ st Esposito, 38’ st Ferrari

Calangianus: Cisternino, Ciccone, Giua, Carta (26’ st Federico), Garau, Rusani, Pischedda (17’ st Gori), Mamia (17’ st Mattoni), Palazzolo, Stravato, Grassi. All. Tonali.

Uso Calcio: Zanfretta, Crippa, Gusmini, Bertoni, Coly, Dotti (20’ st Rossi), Piletti, Tardivo (37’ st Donda), Ferrari, Bernardi (32’ st Pizzocchero), Esposito. All. Ciulli.

Arbitro: Tozzi di Ostia Lido.

Girone B - Risultati 11ª giornata di ritorno:

Brescello-Oggiono 0-2, Calangianus-USO CALCIO 1-3, Canzese-Solbiatese 4-1, Carpenedolo-NUOVA ALBANO 1-0, Olginatese-Arzachena 0-0, Pergocrema-Seregno 1-1, Pro Lissone-Lecco 3-0, Real Cesate-Rodengo Saiano 0-3, Villacidrese-Atletico Cagliari 0-0.

Classifica: Carpenedolo punti 57; Seregno e Oggiono 51; Villacidrese 45; USO CALCIO 43, Arzachena e Olginatese 42; Solbiatese 40; NUOVA ALBANO e Canzese 37; Pergocrema 36; Città di Lecco 35; Atletico Cagliari 30; Pro Lissone 29; Brescello 28; Rodengo Saiano 25; Real Cesate Saronno e Calangianus 24.

(21/03/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags