Domenica 30 Novembre 2003

Uso Calcio, vano successo ai playoff va l’Arzachena

L’ultimo turno di campionato si è portato via le speranze dell’Uso Calcio di accedere ai playoff di serie D. La formazione di mister Ciulli ha fatto per intero il suo dovere, battendo per 3-0 (tripletta di Tarallo nella ripresa) il Città di Lecco, ma l’affermazione dell’Arzachena sul campo del fanalino e già retrocesso Brescello (5-1), ha vanificato la vittoria degli orobici, che concludono così il girone al sesto posto della classifica.

La Nuova Albano, appagata dalla salvezza già conquistata, ha chiuso il suo primo torneo di Serie D con una sconfitta in Sardegna, dove è stata superata per 4-2 dal Calangianus.

Uso Calcio - Città di Lecco 3-0

Reti: 2’ st, 7’ st e 20’ st Tarallo.

Calangianus - Nuova Albano 4-2

Reti: 7’ pt e 20’ pt Stravato, 42’ pt Cuceli, 3’ st Palazzolo, 15’ st rigore Mamia, 38’ st Giglio. 

Girone B - Risultati 34ª giornata (17ª di ritorno):

Brescello-Arzachena 1-5, Oggiono-Atletico Cagliari 2-3, Villacidrese-Carpenedolo 3-1, USO CALCIO-Lecco 3-0, Calangianus-NUOVA ALBANO 4-2, Canzese-Olginatese 1-2, Pro Lissone-Pergocrema 2-1, Rodengo Saiano-Solbiatese 5-2, Real Cesate Saronno-Seregno 4-3.

Classifica finale: Carpenedolo punti 68; Seregno 60; Villacidrese 56; Oggiono 55; Arzachena 53; USO CALCIO 51; Olginatese 50; Canzese 45; NUOVA ALBANO, Solbiatese e Città di Lecco 43; Pergocrema 41; Rodengo Saiano e Atletico Cagliari 40; Calangianus e Pro Lissone 36; Real Cesate Saronno 35; Brescello 31.

Il Carpenedolo è promosso in Serie C2.

Vanno ai playoff: Seregno, Villacidrese, Oggiono e Arzachena.

Vanno ai playout: Rodengo Saiano, Atletico Cagliari, Calangianus e Pro Lissone.

Retrocedono in Eccellenza: Real cesate Saronno e Brescello.

(09/05/2004)

u.negrini

© riproduzione riservata

Tags