Martedì 10 Febbraio 2004

Viareggio: il Genoa al 92’ raggiunge l’Atalanta L’avventura dei nerazzurri vicina al capolinea

Torneo di Viareggio stregato per la Primavera atalantina, che sul campo di Follonica - nella seconda partita del girone di qualificazione - dopo aver assaporato la vittoria fino al 92’, deve accontentarsi di un pareggio per 2-2 con il Genoa, risultato che pregiudica in maniera quasi definitiva la qualificazione dei nerazzurri, anche se l’aritmetica non li condanna ancora definitivamente.

Parte bene il Genoa: al 7’ Panizzolo salta più alto di tutti su un traversone e insacca sul secondo palo bruciando Zanini. La reazione atalantina non si fa attendere e soltanto due minuti dopo una splendida azione confezionata da Guarente e Defendi porta quest’ultimo a colpire il palo, prima che lo stesso Guarente riprenda e depositi in rete per il pareggio. Nella prima frazione è sempre la squadra di Finardi a fare la partita, e meritatamente prima dell’intervallo arriva il vantaggio: Guarente confeziona l’assist per Defendi, che con un pallonetto salta il portiere e riaccende la speranza qualificazione. I liguri nella ripresa stringono i tempi per recuperare e chiudono gli atalantini, ma non trovano sbocchi grazie a una difesa che regge l’urto. Ma al 47’ arriva la beffa: Canini disimpegna all’indietro per Zanini, costretto a un rinvio affannoso in fallo laterale per un cattivo rimbalzo. Dalla rimessa si accende una mischia in area, in cui il più lesto di tutti è di nuovo Panizzolo, che segna il 2-2 e chiude, anche se non ufficialmente, il Viareggio atalantino.

La contemporanea vittoria del Belgrado sul Cittadella crea una situazione in cui i serbi e il Genoa, nell’ultimo incontro, possono accontentarsi di un pareggio per avere ottime chance di passare. Sperare non costa nulla, ma anche qualora Atalanta e Ofk vincessero, servirebbe una serie di risultati concomitanti abbastanza improbabile negli altri gironi per rimettere in corsa gli orobici. Lunedì a Margine Coperta (alle 15) ultimo incontro del girone con il Cittadella.

Atalanta Primavera - Genoa 2-2

Reti: 7’ pt e 47’ st Panizzolo, 9’ pt Guarente, 45’ pt Guarente.

Atalanta (4-3-2-1): Zanini; Duchnowski, Canini, Mauri (11’ st Ghiandi), Foglio; Morosini, Magrin, Guarente (42’ st Sangiovanni); Facchinetti, Defendi; Lorenzi (40’ st Ghidotti). All: Finardi.

Genoa (4-4-2): Russo; Cardini (7’ st Gorlani), Iovine, Criscito, Ghonsi; Siligato (21’ st Volpara), Rinaldi, Catalano, Colurcio (30’ st Romano); Aurelio, Panizzolo. All: Lavezzini.

Arbitro: Stefanini di Livorno.

(13/02/2004)

g.francinetti

© riproduzione riservata

Tags