Venerdì 23 Settembre 2005

Volley, Europeo: azzurre in semifinale

Cinque set per evitare in semifinale la Polonia campione in carica qualificandosi in testa al girone 2, quasi due ore di gioco affrontate da entrambe le squadre con tanto nervosismo e poca continuità. Alla fine, però, l’Italia ha ottenuto ciò che voleva: ha battuto la Russia di Gianni Caprara per 3-2 confermando di essere la squadra favorita per il successo finale. Dopo un primo set combattuto e chiuso dalla russe sul 25-22, le azzurre hanno vinto senza problemi il secondo e il terzo set, concedendo alle avversarie appena 30 punti in due parziali. Poi la squadra di Caprara ha restituito il maltolto vincendo nettamente il quarto e prolungando la gara al tiebreak, ma è stata costretta ad arrendersi davanti alla classe di Serena Ortolani.

La diciottenne schiacciatrice della Foppapedretti ha messo a terra le palle più calde di tutto il match, abbandonando una volta per tutte i panni della giovane promessa, lei che è ormai un punto fermo di questa Nazionale. Sarà quindi l’Azerbaijan ad affrontare l’Italia in semifinale, sabato alle 19 a Zagabria. Le azere hanno infatti concluso il girone 1 al secondo posto, alle spalle della Polonia (campione d’Europa in carica) che affronterà la Russia.

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags