A passeggio tra Porta Nuova e la stazione, oltre un secolo fa
Il viale (Foto by Storylab,it)

A passeggio tra Porta Nuova e la stazione, oltre un secolo fa

Uno scatto affascinante tratto da Storylab.it ci porta indietro nel tempo di oltre un secolo.

Un bellissimo scatto del centro di Bergamo, online su Storylab.it, ci porta indietro di oltre un secolo, nei primi anni del Novecento. Siamo sull’attuale viale Papa Giovanni, un tempo denominato viale Stazione e - dal 1912 in poi - viale Roma. Questa parte del centro aveva già una fisionomia ben definita ed è facilmente riconoscibile oggi. Se si osserva la parrocchiale delle Grazie sulla sinistra, si nota il pronao ancora in versione «provvisoria»: fu completato nel 1906 dall’architetto Elia Fornoni. Dietro la chiesa, invece, il campanile risulta più basso di quello attuale: nel 1929, infatti, fu sopraelevato su disegno dell’architetto Ernesto Pirovano. A destra, il vecchio tram a vapore, in servizio in città tra il 1897 e il 1920, e sullo sfondo si vede la stazione ferroviaria, inaugurata nel 1857. Ecco il confronto tra ieri e oggi con lo scatto del nostro Beppe Bedolis.

Il viale ieri

Il viale ieri
(Foto by Storylab/Claudio Tognozzi)

Il viale oggi

Il viale oggi
(Foto by Bedolis)


© RIPRODUZIONE RISERVATA