Ieri  via dei Mille, oggi via Paglia Oltre un secolo di vita: è cambiato tutto
Via dei Mille (Foto by Storylab)

Ieri via dei Mille, oggi via Paglia
Oltre un secolo di vita: è cambiato tutto

Alla scoperta di via Paglia, una strada del centro cittadino che un tempo si chiamava via dei Mille.

Oggi parliamo di via Paglia, strada del centro cittadino tra la zona della stazione e via XX Settembre. Da Storylab.it spuntano alcune foto curiose di questa via che un tempo si chiamava via dei Mille e che col passare dei decenni è cambiata radicalmente. Nella foto in alto, tratta da una cartolina di oltre un secolo fa che riportava la didascalia «Bergamo - Panorama visto dalla via dei Mille», si vedono a sinistra il piccolo campanile della chiesa della Madonna dello Spasimo (detta anche di Santa Lucia, in via XX Settembre) e quello, più grande, di Sant’Alessandro in Colonna. Poco più avanti si riconosce un edificio con sei finestre disposte a coppie in verticale, presente ancora oggi in via Tiraboschi (guardate qui la mappa virtuale di Google Street View). Nel corso del Novecento sono spuntati numerosi palazzi che hanno cambiato per sempre l’aspetto di questa strada.

A fine Ottocento l’area attraversata dalla futura via era ancora tutta coltivata e percorsa da uno dei tanti canali - la roggia Colleonesca - che si diramavano tra i borghi. Gli unici edifici erano quelli della attuale via Guglielmo D’Alzano. Via Paglia prese forma all’inizio del Novecento con alcune costruzioni lungo il lato sud, gli edifici più grandi erano dalla parte più vicina al centro cittadino, verso largo Medaglie d’oro; il lato nord invece fu completato più tardi. Col passare dei decenni la strada ha cambiato aspetto, ma qualcosa è rimasto a raccontarci il passato: nella foto qui sotto, risalente ai primi del Novecento, l’edificio in primo piano sulla destra è ancora riconoscibile all’incrocio con largo Medaglie d’oro.

Via dei Mille ai primi del Novecento

Via dei Mille ai primi del Novecento
(Foto by Storylab)

Qui sotto, un’immagine del palazzo sulla destra come si vede oggi, riconoscibile dal balcone, le particolari finestre e gli archi al piano terra, e a seguire la mappa di Google Street View per navigare nella via Paglia di oggi.

L’edificio sulla destra in primo piano, con il balcone e le particolari finestre,  è riconoscibile anche oggi

L’edificio sulla destra in primo piano, con il balcone e le particolari finestre, è riconoscibile anche oggi
(Foto by Google Street View)

Questo angolo di città ha davvero cambiato volto, ma alcune tracce di quei primi anni di vita della strada ci sono ancora.

Qui di seguito altri due scatti di via dei Mille, a inizio Novecento.

Via dei Mille

Via dei Mille
(Foto by Storylab)

Via dei Mille

Via dei Mille
(Foto by Storylab)


© RIPRODUZIONE RISERVATA