Piazza Carrara senza auto Ad inizio ’900 e pure oggi

Piazza Carrara senza auto
Ad inizio ’900 e pure oggi

Una bellissima foto dello spazio davanti all’Accademia senza tracce di mezzi privati e traffico. Come da qualche settimana...

Corsi e ricorsi storici: in questi giorni impazza la polemica su piazza Carrara liberata dalle auto e su Storylab ecco una bellissima fotografia di inizio ’900 caricata da Alessandra Facchinetti. Via San Tomaso e piazza Carrara appaiono completamente libere: l’Accademia non si vede, e sulla destra troneggia l’ex convento delle Dimesse e Servite che qualche decennio più avanti verrà ristrutturato per ospitare la Gamec, la Galleria d’Arte moderna e contemporanea, che lì è ospitata dal 1991.

Facciamo un salto nel tempo, scorriamo il cursore sulla foto ed ecco piazza Carrara ai giorni nostri.

I primi effetti della decisione (contestata) di Palafrizzoni si vedono: niente più auto parcheggiate nella piazza, nell’attesa che il futuro della Gamec si definisca e l’attuale struttura possa venire destinata a spazi espositivi di quella Carrara che il prossimo 23 aprile riapre i battenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA