Yara: Corte, no a perizie della difesa

Yara: Corte, no a perizie della difesa

(ANSA) - BERGAMO, 22 APR - I giudici della Corte d'Assise di Bergamo hanno respinto le richieste di perizia sul Dna e sull' allineamento delle telecamere di sorveglianza chieste dalla difesa di Massimo Bossetti. Il processo pertanto prosegue. I giudici hanno anche deciso che, come chiesto dai difensori, debba essere acquisita l'intera corrispondenza tra il muratore di Mapello e una detenuta del carcere di Bergamo che si chiama Gina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA