Domenica 08 Novembre 2009

Afghanistan/ Scontri a fuoco a Zabul, 17 "terroristi" uccisi

Kabul, 8 nov. (Apcom) - Diciassette combattenti islamici sono rimasti uccisi oggi in scontri a fuoco con l'esercito afgano e bombardamenti aerei delle forze della Nato nel sud dell'Afghanistan: lo ha annunciato oggi il ministero della Difesa di Kabul. I combattimenti sono cominciati quando i ribelli hanno sparato alcuni proiettili di mortaio contro una postazione militare afgana nella provincia meridionale di Zabul, bastione dei talebani. "Durante la battaglia, alla quale le forze internazionali hanno fornito un contributo aereo che è durato un'ora, 17 terroristi sono stati uccisi", ha fatto sapere il ministero della Difesa di Kabul. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata