Domenica 08 Novembre 2009

Iraq/ Parlamento adotta legge su elezioni legislative inizio 2010

Baghdad, 8 nov. (Apcom) - Il parlamento iracheno ha adottato la legge che autorizza lo svolgimento delle elezioni legislative all'inizio del 2010, uno scrutinio definito cruciale per la stabilità del Paese. Lo riferisce il vicepresidente del parlamento Khaled al-Atiyya. La legge è stata approvata con 141 voti su 195 deputati presenti, su un totale di 275 seggi. La norma è stata adottata dopo settimane di discussioni tra arabi e curdi e di pressioni intense da parte delle Nazioni Unite, di leader religiosi e degli Stati Uniti, con la presenza in assemblea dell'ambasciatore statunitense Christopher Hill. Sarà la commissione elettorale a fissare la data del voto, previsto inizialmente per il 16 gennaio. Bla

MAZ

© riproduzione riservata