Berlusconi/ Portavoce Putin:incontro in dacia non è stato party

Berlusconi/ Portavoce Putin:incontro in dacia non è stato party A Valdaj occasione per discutere di "questioni molto importanti"

Berlusconi/ Portavoce Putin:incontro in dacia non è stato party
Mosca, 11 nov. (Apcom-Nuova Europa) - L'incontro nella dacia russa di Valdaj tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il collega Vladimir Putin "non è mai stato progettato come un party" ed è stato piuttosto l'occasione per discutere di "questioni molto importanti". Lo ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, rispondendo a una domanda di Apcom, nel corso di una cena a Mosca con alcuni esponenti della stampa internazionale. La visita di Berlusconi in Russia, dal 21 al 23 ottobre scorso, era stata presentata da alcuni organi di stampa come il festeggiamento dei rispettivi compleanni dei due capi di governo, amici da tempo. Ma secondo Peskov ha invece permesso al premier italiano di prendere visione, tra l'altro, di "alcuni progetti" di business di compagnie russe.(segue)

© RIPRODUZIONE RISERVATA