Marcetelli il paese 'più vecchio' d'Italia: il 65,9% è anziano

Marcetelli il paese 'più vecchio' d'Italia: il 65,9% è anziano Ribordone (To) cede la vetta; poi S.Benedetto in Perillis (Aq)

Marcetelli il paese 'più vecchio' d'Italia: il 65,9% è anziano
Roma, 11 nov. (Apcom) - Marcetelli è il comune italiano con più anziani over 65 sul totale della popolazione. Il piccolo centro della provincia Rieti guida la classifica dei dieci comuni più 'vecchi' d'Italia, con una percentuale del 65,9%, in aumento del 2,3% rispetto al 2003, secondo un'elaborazione Ageing society-osservatorio terza età su dati Istat, presentata oggi a Roma e contenuta nel Rapporto anziani 2009. A seguire Ribordone, in provincia di Torino, che viene così scalzato dalla vetta dal centro del Lazio, con il 64,9% di anziani sul totale degli abitanti (+0,3%) e San Benedetto in Perillis, in provincia dell'Aquila, con il 61,6% degli over 65 (+1% sul 2003).Seguono due comuni della provincia di Chieti: Montebello sul Sangro (61,1%, +3,1% sul 2003) e Schiavi d'Abruzzo (61%, +4% sul 2003); e un comune della provincia di Piacenza, Zerba (59,4%, +3,8% sul 2003). Al settimo posto, troviamo Gorreto, in provincia di Genova, con un 58,6% di over 65 (+2,5%); all'ottavo posto Roio del Sangro, in provincia di Chieti, con 57,2%; nono Torresina, in provincia di Cuneo, con il 54,8% e decimo Villa Santa Lucia degli Abruzzi con 53,7% (-2,3% rispetto al 2003).L'Abruzzo, con cinque comuni su dieci, è la regione che domina la top ten dei paesi con la più alta percentuale di anziani; seguita dal Piemonte, con due comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA