Giovedì 12 Novembre 2009

Nuova influenza/ Consiglio super.sanità: vaccino sicuro.41 morti

Roma, 12 nov. (Apcom) - Il vaccino contro la nuova influenza è sicuro. A precisarlo è Franco Cuccurullo, presidente del Consiglio superiore di sanità, che così risponde al Codacons che ha annunciato una diffida al ministero del Lavoro, Salute e Politiche sociali sulla presenza di un adiuvante a base di squalene nel vaccino pandemico, chiedendo che ne sia garantita la sicurezza. Lo squalene, "un termine apparentemente inquietante per definire un precursore del colesterolo", precisa Cuccurullo, in realtà è "una sostanza naturale ben conosciuta, prodotta da tutti gli organismi superiori, inclusi gli esseri umani". "La solidità dei dati sulla sicurezza e l'efficacia di MF59 è confermata da ampi studi di farmacovigilanza, effettuati nell'arco temporale tra il 1997 e il 2006, periodo durante il quale oltre 27 milioni di individui hanno ricevuto vaccinazioni anti-influenzali stagionali con formulazioni vaccinali che contenevano tale adiuvante", prosegue Cuccurullo. Salgono a 41 le vittime della nuova influenza dall'inizio della pandemia, 40 di esse avevano gravi malattie pregresse.

Apa/Gtz

© riproduzione riservata