Giovedì 12 Novembre 2009

Battisti/ Giudice Toffoli non voterà, estradizione più vicina

Roma, 12 nov. (Apcom) - Il giudice del Supremo tribunale federale (Stf) brasiliano Dias Toffoli non parteciperà al giudizio sull'estradizione in Italia di Cesare Battisti, l'ex militante dei Proletari Armati per il Comunismo detenuto in Brasile perché accusato di quattro omicidi che risalgono agli anni '70. Lo riportano diversi media brasiliani, fra cui le edizioni online del giornale O Globo e A Folha de Sao Paulo, che citano l'ufficio stampa del tribunale. Su Toffoli erano puntati tutti gli occhi in vista dell'udienza con cui oggi il tribunale di Brasilia riprende la trattazione della causa. L'astensione di Toffoli potrebbe far pendere la bilancia del tribunale verso l'estradizione di Battisti in Italia, scrivono i media brasiliani.

Ape

© riproduzione riservata