Eni/ maxi-accordo in Uganda da 1,35 mld dollari per 2 giacimenti

Eni/ maxi-accordo in Uganda da 1,35 mld dollari per 2 giacimenti Accordo con Heritage. Cane a sei zampe ancora più forte in Africa

Eni/ maxi-accordo in Uganda da 1,35 mld dollari per 2 giacimenti
Roma, 23 nov. (Apcom) - Eni e Heritage hanno raggiunto un accordo per assegnare al gruppo italiano l'intera quota del 50% detenuta da Heritage in due giacimenti petroliferi,i blocchi 1 e 3A in Uganda per un ammontare pari a 1,35 miliardi di dollari. Lo comunica la società guidata da Paolo Scaroni, spiegando che "un conguaglio del valore di 150 milioni di dollari, da corrispondere in contanti o asset, è previsto all'avverarsi di alcune condizioni future". L'accordo prevede inoltre il trasferimento all'Eni della responsabilità delle operazioni nei due blocchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA