Crocifisso/Lega chiede provvedimenti contro prof che lo cestina

Crocifisso/Lega chiede provvedimenti contro prof che lo cestina Calderoli sollecita Gelmini:gesto assolutamente odioso e blasfemo

Crocifisso/Lega chiede provvedimenti contro prof che lo cestina
Roma, 23 nov. (Apcom) - La Lega chiede provevdimenti contro il Professore che, a Lecco, avrebbe 'cestinato' il Crocifisso esposto nell'aula della classe dove fa lezione togliendolo dal muro e riponendolo nel cestino dei rifiuti, come riferito dala stampa locale.Il ministro per la Semplificazione Normativa Roberto Calderoli, coordinatore della segreteria dell Lega, rende infatti noto di aver chiesto al ministro per l`Istruzione Maria Stella Gelmini, per chiedere un suo formale "intervento nei confronti del suddetto professore responsabile dell`accaduto"."Il gesto commesso da questo professore - sottolinea Calderoli - per quanto mi riguarda è assolutamente odioso e blasfemo, in quanto non si è limitato soltanto a rimuovere il crocifisso dal muro ma lo ha addirittura gettato nel cestino per i rifiuti. Ma, al di là della posizione personale, e delle implicazioni religiose, esiste una legge ed i professori dovrebbero essere di esempio in positivo e certamente non in negativo nei confronti dei loro giovani studenti, ovvero di quei ragazzi che gli vengono affidati per curare la loro fomazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA