Martedì 24 Novembre 2009

Processo breve/ Fini: Non è quella la riforma della Giustizia

Milano, 24 nov. (Apcom) - Il presidente della Camera, Gianfranco Fini, ritiene sia giusto discutere di un disegno di legge che garantisca tempi certi per i processi, ma avverte che questo non può essere confuso con la riforma della giustizia. "Si può discutere sulla bontà del disegno di legge su tempi certi e brevi del processo, posso dire che ci devono essere risorse per garantire che i processi siano brevi ma questa - ha detto durante la presentazione del suo libro 'Il futuro della libertà' a Milano - non è la riforma della giustizia, non mescoliamo le cose che stanno su piani diversi". "Credo sia giusto - ha proseguito - che il Parlamento discuta del disegno di legge, valuti eventuali profili di incostituzionalità e l'impatto sui processi pendenti ma non è riforma della giustizia solo la legge sulla durata dei processi". "Evitiamo - ha concluso - che ogni volta che c'è una proposta di legge si parli di scontro sulla giustizia perché la riforma della giustizia è la riforma di quella parte della Costituzione che ha a che fare con il sistema giudiziario".

Mlo

© riproduzione riservata