Venerdì 27 Novembre 2009

Giustizia/ Bossi: Pericoloso se politica non può fare leggi

Roma, 27 nov. (apcom) - Il leader della Lega Umberto Bossi non usa le stesse parole attribuite a Silvio Berlusconi (che le smentite attraverso il suo ufficio stampa) sul rischio di guerra civile provocato dalle inchieste giudiziarie, ma richiesto di un commento su questo tema, risponde così a due cronisti lasciando Montecitorio: "Se la classe politica non può fare le leggi diventa pericoloso".

Bar

© riproduzione riservata