Venerdì 27 Novembre 2009

Riforme/ Maggioranza deposita mozione in Senato: cerchiamo intesa

Roma, 27 nov. (Apcom) - Depositata a palazzo Madama la mozione della maggioranza firmata dai gruppi Pdl e Lega in vista del dibattito in Senato sulle riforme istituzionali del prossimo 2 Dicembre. Una mozione che, come quella del Pd, prevede la riduzione del numero dei parlamentari e la fine del bicameralismo perfetto come cardini di una prima auspicabile intesa parlamentare fra gli schieramento. Un lavoro bipartisan che il presidente dei senatori leghisti Federico Bricolo si dice convinto possa realizzarsi e dare frutto. "Abbiamo presentato oggi - annuncia il presidente del Gruppo Lega al Senato - una mozione sulle riforme insieme con gli alleati del Pdl ma lo scopo è arrivare, anche attraverso il dibattito parlamentare, a un documento condiviso pure dalle forze dopposizione affinchè si possa intraprendere una strada comune per realizzare le riforme istituzionali. Il Parlamento ha un'occasione storica: cambiare questo Paese. Così come gi avvenuto con il federalismo fiscale - conclude Bricolo - anche stavolta il nostro obiettivo percorrere la strada del dialogo con tutte quelle forze politiche disponibili a un confronto costruttivo".

Tor

© riproduzione riservata