Immigrati/ Polverini: No a proposta cassa integrazione limitata

Immigrati/ Polverini: No a proposta cassa integrazione limitata "Lavoratori stranieri vanno considerati come quelli italiani"

Immigrati/ Polverini: No a proposta cassa integrazione limitata
Roma, 28 nov. (Apcom) - I lavoratori immigrati che riscuotono la Cassa integrazione "devono essere considerati esattamente come i lavoratori italiani" anche perché il ministro dell'Economia Giulio Tremonti "ha detto che le risorse per gli ammortizzatori sociali si troveranno sempre". E' quanto afferma il segretario generale dell'Ugl, Renata Polverini, in un'intervista alla 'Stampa', respingendo così la proposta del deputato Maurizio Fugatti della Lega che ha chiesto che la Cig ai lavoratori extracomunitari sia limitata a un periodo di sei mesi. Questi lavoratori, insiste Polverini, "non sono diversi" e "non hanno niente a che fare con quella parte piccola, che pure c'è, di immigrazione che crea problemi di sicurezza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA