Calcio/ Mourinho: Mancata squalifica campo Juve non mi sorprende

Calcio/ Mourinho: Mancata squalifica campo Juve non mi sorprende "Preferisco giocare con i bianconeri nel loro stadio"

Calcio/ Mourinho: Mancata squalifica campo Juve non mi sorprende
Roma, 28 nov. (Apcom) - L'allenatore dell'Inter Josè Mourinho non é sorpreso dalla mancata squalifica del campo della Juventus dopo i cori indirizzati dai tifosi bianconeri all'attaccante nerazzurro Mario Balotelli nel match disputato all'Olimpcio contro l'Udinese domenica scorsa. "E' una decisione che mi aspettavo come mi aspettavo la squalifica di 2 giornate per Maicon e mi dispiace perché perdiamo un giocatore molto importanti per due partite. La mancata squalifica dell'Olimpico è una decisione che mi piace perchè preferisco giocare con la Juve nel suo stadio", ha detto Mourinho guardando al match di sabato prossimo.Nessun giudizio sull'attaggiamento di alcuni tifosi bianconeri che hanno preso di mira Balotelli: "Non sono nessuno per analizzare un paese che non è il mio e un calcio che non è il mio. Io sono un allenatore e vado in campo per la partita da giocare. Capisco che c'è si pensa a quello che potrebbe succedere a Torino ma io penso a giocare". Ieri il capitano dell'Inter Javier Zanetti e il patron Massimo Moratti si sono dichiarati pronti a chiedere la sospensione della partita contro la Juve in caso di cori. "Io ho letto quali sono le competenze di un allenatore in una partita in relazione a simili situazioni e se ritiro la squadra perdo 3-0 a tavolino".

© RIPRODUZIONE RISERVATA