Immigrati/ Bossi: Fini bocciato dal suo stesso partito

Immigrati/ Bossi: Fini bocciato dal suo stesso partito "Non mi pare che divida, sono solo sue idee"

Immigrati/ Bossi: Fini bocciato dal suo stesso partito
Vicenza, 28 nov. (Apcom) - "Non mi pare che Fini divida, dice le sue idee, che sono state bocciate dal suo partito, il quale ha detto che non darà mai il voto agli immigrati". Il leader della Lega, Umberto Bossi, commenta così le ultime dichiarazioni di Fini che indica come sfida del XXI secolo l'inserimento degli immigrati nella vita civile."Penso che nessun paese - ha detto Bossi al termine del quarto meeting della Lega nord estero - darà il voto agli immigrati, chi non è cittadino non può votare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA