Roma si tinge di rosa, in piazza contro la violenza alle donne 5

Roma si tinge di rosa, in piazza contro la violenza alle donne 5 Corteo parte da piazza Repubblica, anche slogan pro Ru486

Roma si tinge di rosa, in piazza contro la violenza alle donne 5
Roma, 28 nov. (Apcom) - Roma si tinge di rosa, il corteo di donne - femministe, lesbiche, ragazze e madri - ma anche uomini, è partito da una Piazza della Repubblica colma alla volta di San Giovanni. La manifestazione contro la violenza maschile sulle donne è partita con un appello su internet, sul sito www.torniamoinpiazza.it, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.Hanno aderito sigle e collettivi da tutta Italia, Romanaturalmente, ma anche pullman da Bologna, Perugia e dallaLombardia soprattutto, e anche da Montalto di Castro inanticipazione della manifestazione di domani per sostegno alla15enne vittima di uno stupro di gruppo nel 2007, un branco'assolto' da una sentenza di messa in prova e da moltemanifestazioni di solidarietà della popolazione.E c'è tutto il panorama dei collettivi femministi, Affi, Udi, Carc, la Casa internazionle delle donne, Gruppo Donne Presidio No Dal Molin e il Forum delle donne del Prc. Serena Dandini è il testimonial dello spot della manifestazione e anche Dacia Maraini ha dato la sua adesione.Il corteo arriverà a piazza San Giovanni, dove verrannoproiettate interviste e immagini, contributi e dati sullaviolenza contro le donne, lesbiche, transessuali, sullemutilazioni genitali femminili, a cura di Donna Tv.In Italia - ricordano li organizzatori una donna su tre, tra i16 e i 70 anni, nella sua vita è stata vittima della violenza diun uomo. Secondo i dati dell'Istat, sono 6 milioni 743 mila ledonne che hanno subito nel corso della propria vita violenzafisica e sessuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA