Lunedì 07 Dicembre 2009

Sicurezza stradale/In ddl no fumo in auto anche limite 150 orari

Roma, 7 dic. (Apcom) - Aumentare a 150 all'ora i limiti di velocità in autostrada, ma solo nei tratti a tre corsie dove è in funzione il sistema tutor, che misura la velocità me­dia delle autovetture. E' la proposta della Lega, presentata sotto forma di emendamento al disegno di legge che azzera il livello di al­col nel sangue per i neopaten­tati e che potrebbe introdurre il divieto di fumo per chi è al volante. Lo si legge sul Corriere della Sera, che aveva già anticipato la proposta del "no alle bionde" per chi è al volante. In teoria, già oggi il codice della strada consente alle società che ge­stiscono le autostrade di alza­re il limite fino ai 150 orari nei tratti meno pericolosi, me­no trafficati e con incidenti in calo negli ultimi cinque anni, ma finora nes­suno ha colto questa opportu­nità.

Red/Apa

© riproduzione riservata