Lunedì 07 Dicembre 2009

Meredith/ Sollecito trasferito a Terni, Amanda resta a Perugia

Perugia, 7 dic. (Apcom) - Raffaele Sollecito, condannato a 25 anni nel processo sulla morte di Meredith Kercher, è stato trasferito nel carcere Sabbione di Terni dopo che, per alcuni giorni, era rimasto temporaneamente in una cella del carcere di Capanne a Perugia per la chiusura del processo di primo grado avvenuta sabato notte intorno alla mezzanotte. Il trasferimento è stato confermato dall'avvocato Luca Maori, che nelle prossime ore si recherà a Terni per fare visita il ragazzo. Gli altri protagonisti dell'omicidio, Amanda Knox e Rudy Guede, si trovano rispettivamente nel carcere di Perugia e in quello di Viterbo. I due sono stati condannati in primo grado a 26 e 30 anni di reclusione.

bnc

© riproduzione riservata