Lunedì 07 Dicembre 2009

Grecia/ Italiani rilasciati, udienza aggiornata al 16 dicembre

Roma, 7 dic. (Apcom) - E' stata aggiornata al prossimo 16 dicembre l'udienza per il processo dei cinque anarchici italiani - quattro uomini e una donna - arrestati sabato durante gli incidenti ad Atene alla vigilia delle manifestazioni per l'anniversario dell'uccisione del giovane Alexandros Grigoropoulos. I cinque connazionali sono stati rilasciati in attesa di processo, come ha riferito ai microfoni di SkyTg24 l'ambasciatore italiano in Grecia Gianpaolo Scarante. "Nel primo pomeriggio si è svolto il processo per direttissima, l'udienza è stata molto breve" ha spiegato il diplomatico. "Oltre agli imputati erano presenti anche una quindicina di simpatizzanti venuti dall'Italia. L'avvocato difensore ha subito chiesto un rinvio di tre giorni, il giudice ha constatato l'assenza dei testimoni che doveva produrre l'accusa e ha quindi deciso di rinviare al 16 dicembre il processo". Il giudice, ha proseguito Scarante, ha quindi "posto in libertà gli imputati con l'obbligo di ripresentarsi il 16 dicembre, però ha riconsegnato loro il passaporto". Nel caso i connazionali non si presentassero all'udienza, ha fatto notare l'ambasciatore, verranno giudicati in contumacia alla presenza dei loro difensori.

Spr

© riproduzione riservata