Giovedì 24 Dicembre 2009

Campidoglio/Alemanno:Sfide 2010 degrado,sicurezza,poteri speciali

Roma, 24 dic. (Apcom) - Le sfide da sindaco di Roma per il 2010 sono intervenire sulla sicurezza della capitale, diminuire il degrado e "finalmente avere i poteri speciali". Lo ha detto il primo cittadino di Roma, Gianni Alemanno, intervenendo alla trasmissione di Rai2 'Il fatto del giorno'. "Sulla criminalità c'è stato un segnale molto positivo, con i reati diminuiti del -12% nell'anno e del -50% in tre anni. Ci prepariamo al 2010 con fatti importanti: realizzare il piano nomadi sgombrando il campo Casilino '900, intervenendo sul degrado e sulla sicurezza, rimettere in moto l'Ama e poi, nell'anno del 140mo anniversario di Roma capitale, finalmente avremo i poteri speciali per la città".

Sav

© riproduzione riservata