Giovedì 24 Dicembre 2009

Maltempo/ Natale bagnato dalla pioggia quasi in tutta Italia

Roma, 24 dic. (Apcom) - Natale e con l'ombrello aperto un po' in tutta Italia. Le previsioni del servizio meteo della Protezione civile parlano chiaro. Dopo l'ondata di freddo e le nevicate a bassa quota degli ultimi giorni, nelle prossime 36 ore sono previste precipitazioni a carattere piovoso e temperature in aumento. Grandi scrosci d'acqua ci saranno in Liguria, Toscana settentrionale, Emilia Romagna occidentale, tra Parma e Piacenza, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Visto il carattere diffuso della pioggia, per chi è in montagna deve fare attenzione. Potrebbero sorgere problemi sull'Appennino settentrionale e sulle Alpi e prealpi centro orientali. Vista la situazione in evoluzione, i corsi d'acqua, i fiumi, nelle aree interessate dalle precipitazioni maggiori, sono e saranno costantemente monitorati sia a livello locale che dalla sala situazione della Protezione civile. Sul sito del Dipartimento si sottolinea che preoccupa il livello dei fiumi del centro-nord Italia, che nelle prossime ore potrebbe alzarsi. Sull'appennino tosco emiliano, dove si sono registrate delle piene, e nel levante Ligure. Nell'imperiese un uomo risulta disperso dopo essere stato travolto proprio da un torrente in piena. Ed a Venezia si registra invece un record di acqua alta. Al centro sud, almeno fino a tutta la giornata di Santo Stefano, è previsto tempo nuvoloso con qualche breve rovescio, ma nessuna particolare allerta. Per quanto concerne i venti, saranno di burrasca su gran parte della penisola, specie nel Meridione. I mari sono previsti agitati o molto mossi. Per sabato è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione al centro sud, con temperature in graduale diminuzione. Al nord invece ci dovrebbe essere un graduale miglioramento. Le nevicate sono previste, tra oggi e domani, intorno ai 1.500 metri, con quota del manto bianco in calo; tendenza, dal pomeriggio a graduale ma generale miglioramento iniziando dai settori occidentali. Cielo parzialmente nuvoloso su Marche ed Abruzzo.

Nav

© riproduzione riservata