Venerdì 25 Dicembre 2009

Papa/Lombardi: non c'è assolutamente preoccupazione per Pontefice

Roma, 25 dic. (Apcom) - "Non c'è assolutamente preoccupazione" per Papa Benedetto XVI, lo ha assicurato padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede al Tg1, e a dimostrazione delle perfette condizioni di salute del pontefice c'è la sua apparizione di oggi alla benedizione urbi et orbi, impartita oggi dopo lo 'strattonamento' e la caduta subiti a San Pietro nella notte alla messa di Natale. Lombardi inoltre ha ribadito che la sicurezza del Papa è garantita ma "avere la sicurezza assoluta significherebbe tenere lontano il pontefice dalla gente, mentre il Papa vuole stare vicino alla gente. Lo si vede - ha sottolineato anche nelle grandi celebrazioni". E' lui stesso - ha sottolineato - che si avvicina alle transenne per benedire i bambini e stringere le mani dei fedeli, "se si vuole una sicurezza assoluta, si deve staccare il Papa dalla gente ed è quello che il Papa non vuole". Riguardo a Susanna Maiolo, la 25enne italo-svizzera bloccata dopo aver cercato spintonato il Papa, e ricoverata in trattamento sanitario obbligatorio, padre Lombardi ha sottolineato: "Non è un problema di giustizia vaticana, è una persona disturbata che va curata e spero che possa risanarsi completamente".

Gtu

© riproduzione riservata