Venerdì 25 Dicembre 2009

Papa/ Maiolo trasferita in struttura ospedaliera fuori Roma

Roma, 25 dic. (Apcom) - Susanna Maiolo la 25enne italo-svizzera che ha strattonato e fatto cadere il Pontefice durante la messa di Natale è stata trasferita in una struttura ospedaliera fuori Roma, per ragioni di riservatezza. Lo si apprende da ambienti vicini alle indagini. La ragazza, già in cura per disturbi psichici e problemi di depressione, è arrivata direttamente dalla Svizzera per assistere alla messa di Natale in san Pietro. Dopo l'aggressione al Papa è stata bloccata dalla gendarmeria vaticana. E prima ricoverata all'ospedale Santo Spirito di Roma, poi è stata trasferita, in trattamento sanitario obbligatorio, in un'altra struttura lontana dalla capitale.

Gtu

© riproduzione riservata