Maltempo/ Natale sott'acqua nell'appennino reggiano

Maltempo/ Natale sott'acqua nell'appennino reggiano I carabinieri: straripato il torrente Fossa degli Aratri

Maltempo/ Natale sott'acqua nell'appennino reggiano
Roma, 26 dic. (Apcom) - Natale in emergenza per i carabinieri della compagnia di Castelnovo ne' Monti, in provincia di Reggio Emilia, che tra il 24 ed il 25 dicembre hanno proceduto a monitorare il corso dei fiumi Secchia ed Enza e dei corsi d'acqua della zona, che a causa delle forti piogge avevano superato i livelli di guardia.A Toano il sindaco, a seguito dell`ingrossamento del torrente Dolo, ha disposto il senso unico alternato per un tratto di circa 50 metri della strada intercomunale di collegamento con il comune di Montefiorino. La mattina del 2, poco prima delle 8 lungo la provinciale 99, in località Rescadore, è poi straripato il torrente Fossa degli Aratri.Sul posto è intervenuto personale dell`amministrazione provinciale che ha provveduto a ripulire il greto del torrente e far defluire l'acqua nel percorso naturale. La sede stradale è rimasta chiusa per alcune ore, spiegano i carabinieri in una nota.Le acque fuoriuscite hanno allagato i magazzini di una ditta di articoli sportivi, abbigliamento, profumi e casalinghi, provocando danni quantificabili in varie migliaia di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA