Meredith/ Seattle sospende piano per intitolare parco a Perugia

Meredith/ Seattle sospende piano per intitolare parco a Perugia Dopo la condanna di Amanda Knox. Le città sono gemellate dal 1993

Meredith/ Seattle sospende piano per intitolare parco a Perugia
Roma, 1 gen. (Ap-Apcom) - Perugia e Seattle sono gemellate dalmaggio del 1993, ma la recente condanna di Amanda Knox a 26 annidi carcere per l'omicidio della studentessa britannica MeredithKercher, avvenuto a Perugia nel 2007, potrebbe avereripercussioni sui rapporti tra le due cittadine. Secondo quantoriporta il Seattle Times, le autorità di Seattle, principalecittà dello Stato di Washington, volevano intitolare un parcocittadino proprio a Perugia, ma ora hanno deciso di sospenderequesto piano.Gli abitanti di Seattle sono infatti rimasti scossi dalla vicenda giudiziaria in cui è rimasta coinvolta la loro giovane concittadina, e il sovrintendente per i parchi dell'amministrazione locale, Tim Gallagher, ha deciso di fare marcia indietro a causa di questi malumori. "Abbiamo temporaneamente accantonato la procedura per l'intitolazione del parco" alla città di Perugia, ha detto Gallagher.Il presidente della Seattle-Perugia Sister City Association, Mike James, si è detto sorpreso. "Queste sono questioni separate e il processo (di Amanda Knox) non dovrebbe definire Perugia", ha detto. "Questo è un discorso razionale, ma ci sono state molte reazioni emotive dopo il verdetto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA