Domenica 03 Gennaio 2010

Ordigno esplode davanti a Tribunale di Reggio Calabria

Reggio Calabria, 3 gen. (Apcom) - Un ordigno ad alto potenziale, costruito artigianalmente, con esplosivo collegato a una bombola del gas, è esploso intorno alle 5 di questa mattina, davanti al portone del tribunale di Reggio Calabria, dove ha sede anche la Procura Generale, nella centralissima piazza Castello. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e i Carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria che hanno avviato le indagini. La notizia è stata resa nota dai carabinieri. L'esplosione dell'ordigno ha provocato solo danni al portone. Nessun passante si trovava nella piazza quando c'è stata la deflagrazione.

Fmc

© riproduzione riservata