Venerdì 08 Gennaio 2010

'Ndrangheta/ Maroni: nessuna trattativa, estirpiamo criminalità

Roma, 8 gen. (Apcom) - "Sono solo fantasie. Non è possibile alcuna trattativa con questi criminali. Il nostro impegno è estirpare la mafia, la camorra, la 'ndrangheta e ci dedichiamo a questo con tutti i mezzi possibili e direi anche con grande passione". Lo ha detto il ministro dell'interno Roberto Maroni nel corso di una intervista telefonica rilasciata al direttore di Libero, Maurizio Belpietro, nell'ambito della trasmissione 'Mattino cinque'. Maroni ha ricordato come, in seguito all'attentato avvenuto alla Procura generale di Reggio Calabria, ieri, insieme con il ministro della giustizia Angelino Alfano, ha portato non solo sostegno a chi sta in prima linea per la lotta alla 'ndrangheta" ma anche a varare una serie di provvedimenti per "rafforzare l'azione di contrasto". Come l'invio di 120 investigatori a partire da lunedì. Ma "allo studio ci sono altri provvedimenti per l'aggressione ai beni mafiosi".

Nav

© riproduzione riservata