Venerdì 08 Gennaio 2010

Conti pubblici/ Istat: In nove mesi deficit-Pil schizza a 5,2%

Roma, 8 gen. (Apcom) - Impennata del rapporto deficit-Pil nei primi nove mesi del 2009, quasi raddoppiato rispetto allo stesso periodo dell'anno prima. Nei primi tre trimestri del 2009, comunica l'Istat, l'indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è stato del 5,2%, contro il 2,8% di gennaio-settembre del 2008 (era 6,1% al termine del secondo trimestre del 2009). Solo nel terzo trimestre dell'anno scorso, aggiunge l'istituto di statistica, il disavanzo pubblico è stato pari al 3,3% (era 3,2% ad aprile-giugno), più che raddoppiato rispetto all'1,3% dello stesso periodo del 2008.

Glv

© riproduzione riservata