Venerdì 08 Gennaio 2010

Rally/ Dakar 2010: Manca è grave ma in condizioni stabili

Roma, 8 gen. (Apcom) - Sono "gravi ma stabili" le condizioni di Luca Manca, il motociclista italiano caduto ieri nel corso della sesta tappa del rally Dakar 2010 (che si corre in Sudamerica), disputata tra Antofagsta e Iquique, nel nord del Cile. Manca è ricoverato presso l'Hospital de la Mutual de Seguridad di Santiago ed è stato operato in seguito alla frattura del cranio, che ha provocato un edema cerebrale, e alla lesione di un polmone. "Stiamo cercando di diminuire il carattere di pericolosità della pressione cerebrale della quale il pilota soffre", hanno spiegato i medici. Il chirurgo Ricardo Berla ha quindi sottolineato che la giovane età di Manca (32 anni) e l'ottimo stato fisico potranno aiutarlo superare le prossime, difficilissime ore. In ospedale, oltre al preparatore personale di Manca, Federico Ghitti, è arrivato anche il console italiano in Cile, Pascual Centrachio, che ha il compito di tenere costantemente informato l'ambasciatore.

CAW

© riproduzione riservata