Venerdì 08 Gennaio 2010

Rosarno/Napolitano: Fermare senza indugi ogni forma di violenza

Roma, 8 gen. (Apcom) - Monito del Capo dello Stato Giorgio Napolitano su quanto sta accadendo in Calabria, a Rosarno, fra immigrati e italiani. "Anche allo scopo di discutere e affrontare i problemi che interessano la cittadinanza è indispensabile fermare senza indugio ogni violenza", si legge in una nota diffusa dal Quirinale. Sottolineando che "il Presidente della Repubblica ha acquisito informazioni sui gravi episodi di Rosarno e segue con attenzione l'evolversi della situazione".

Tor

© riproduzione riservata