Venerdì 15 Gennaio 2010

Haiti/ Ex presidente Aristide: pronto a tornare per ricostruzione

Johannesburg, 15 gen. (Apcom) - L'ex presidente haitiano Bertrand Aristide, in esilio in Sudafrica, si è detto pronto a fare ritorno nel suo Paese per aiutare nella ricostruzione dopo il violento terremoto che ha colpito martedì la capitale Port-au-Prince, causando migliaia di vittime. "Amici di tutto il mondo mi hanno confermato la loro volontà di organizzare l'invio di un aereo che trasporti equipaggiamenti medici, aiuti di urgenza e noi", ha dichiarato Aristide in conferenza stampa, nella quale è comparso insieme alla moglie Mildred vestito a lutto: "Quando pensiamo a tutta questa sofferenza siano intimamente convinti che dovremmo essere laggiù, con loro, per fare tutto quanto possibile per evitare altre morti". Ex sacerdote dello slum haitiano de La Saline, Aristide venne eletto presidente nel 1990 e deposto da un golpe militare l'anno successivo, venne rimesso al potere grazie a un intervento militare statunitense nel 1994. Rieletto nel 2000, venne di nuovo deposto nel 2004 in seguito a una sanguinosa ribellione tra accuse di corruzione e repressione contro gli oppositori del governo; un areo statunitense lo portò in Sudafrica, dove risiede attualmente. (con fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata