Lunedì 18 Gennaio 2010

'Ndrangheta/ Alfano: Calabria è priorità del governo Berlusconi

Reggio Calabria, 18 gen. (Apcom) - "La priorità del governo Berlusconi è la Calabria. Oggi noi siamo qua per riaffermare la nostra mobilità e il nostro impegno per la lotta contro la criminalità organizzata in questa regione". Lo ha detto il Guardasigilli, Angelino Alfano che da Reggio Calabria, dove si trova per una serie di incontri istituzionali aggiunge: "Abbiamo deciso con il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, di fare un consiglio dei ministri a Reggio Calabria, dove si decideranno le linee sostanziali della legge contro la criminalità organizzata". Alfano ha poi proseguito: "La carenza di organici in sedi disagiate è una pesante eredità che abbiamo raccolto dai precedenti governi, e che tenteremo in tutti i modi di coprire perché il nostro obiettivo - ha concluso - è quello di combattere la 'ndrangheta in tutte le sue forme".

Fmc/Sar

© riproduzione riservata